Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2012

Libro cartaceo o ebook?

Sono un’amante compulsiva di libri. Potrei raccontarvi aneddoti raccapriccianti, ma sarebbero solo noiose storie su di una ragazzina leggermente disturbata che ha finito per crearsi un alter ego da supereroina antipatica per sfogare (in uno pseudo-anonimato) la sua mania di scrittura.


Spocchiagirl legge tutto, e con interesse. Perfino le etichette di cibi (deformazione arrivatale direttamente da Ciuetta,  il quale fa costantemente terrorismo alimentare, sociale e ambientale arrivando a dipingere scenari apocalittici di un certo livello) o quelle dello shampoo (abitudine dettata dalla necessità di passare “piacevolmente” tempo se ci si è dimenticati di portarsi in bagno un qualsiasi strumento di lettura).

Il giallo dell'estate

Questo è il bollino SIAE del libro Esbat di "Lara Manni". Qualcuno se ne era già accorto. Per chi volesse un riassunto delle puntate precedenti: http://www.fantasymagazine.it/notizie/17111/lara-manni-a-o-non-a-loredana-lipperini/
Per chi volesse constatare che il blog di Lara Manni risulta inattivo (come del resto l'account facebook) dopo l'articolo di Serino: http://laramanni.wordpress.com/
Perché me ne curo? Perché ho intervistato (rigorosamente per via telematica, ché lei è molto schiva di natura) l'ormai fantomatica Lara Manni. E il punto è che, data la natura di alcune mie domande e, di conseguenza, di alcune risposte, alla luce di ciò, mi sento alquanto presa per il culo.